Alto Adige

Vipiteno IPES Housing

Competition: Shortlisted 4° Prize
Concorso di progettazione in due fasi per 10 Alloggi IPES a Vipiteno
Year: 2018
Dimension: 1'200 sqm
Client: Istituto per l'Edilizia Sociale della Provincia Autonoma di Bolzano
Service: Preliminary Design
Project Team: Federico Zuanier, Flavio Zuanier, Federico Fernandez Rodriguez, Irene Terenzi

SHARE PROJECT

 

 

Il senso di identità di un luogo vien definito per la sua capacità di svilupparsi nel tempo senza perdere il proprio carattere e mantenendo i suoi valori, forme e tradizioni; per questo motivo il progetto per nuovi Alloggi di Edilizia Sociale a Vipiteno si configura come un intervento importante per il contesto urbano e per la fascia sociale a cui sono destinati. 

L’edifico presenta una natura massiva e rievoca la tipologia edilizia caratteristica della nostra architettura alpina. La facciata Nord è concepita come una facciata “dura” nella quale viene esaltato il carattere monolitico dell’edificio con l’utilizzo di intonaco composto da sabbie locali, calce e cemento bianco. Le aperture di due diverse dimensioni associate a pannelli in legno naturale formano moduli direttamente relazionati agli ambienti interni che determinano il ritmo alternato in facciata. La facciata Sud, invece, è una facciata “soffice” e si compone di logge in legno che affacciano sul giardino e guardano verso il Brennero.

Con un’estensione di 3 piani fuori terra i nuovi alloggi dialogano con gli edifici circostanti caratterizzati da altezze che variano dai 3 ai 4 piani; al suo interno sono stati organizzati ben 12 unità di differenti tipologie massimizzando la volumetria edificabile.